Your Language: English

My Cart:

0

Home is wherever you are!

Bresaola della Valtellina IGP - Punta d'Anca

Disponibilità: Disponibile

Only 48 left

Prezzo di listino: 52,90 €

Special Price 49,10 €

Quantità Prezzo
1 49.10 €
2+ 48.80 €
4+ 48.20 €
8+ 47.60 €

Panoramica veloce

Pregiata specialità norcina della Valtellina, la Bresaola IGP è un insaccato ricavato da diverse parti del bovino, poi salate a secco e arricchite da pepe e aromi naturali. Particolarmente magra e leggera, la bresaola può essere gustata da sola o condita con olio evo, parmigiano e rucola.

O
Discount -8 %

Dettagli

Bresaola della Valtellina IGP - Punta d'Anca - trancio sottovuoto da 1,8 Kg ± 10%

Valori Nutrizionali medi per 100 grammi di prodotto:

Energia:  kJ 634, kcal 151.

Grassi:  2,0 g di cui acidi grassi saturi 0,72 g.

Carboidrati: 0,4 g di cui zuccheri 0,4 g.

Proteine: 33,1 g

Sale: 4,0 g

Ingredienti: Carne di bovino, sale, aromi naturali, destrosio, budello con commestibile.

Senza glutine e lattosio.

Peso: 1,8 Kg  ± 10%

Zona di Produzione: Bormio (Sondrio)

Caratteristiche dell’IGP:

La Bresaola della Valtellina ha ottenuto il marchio di riconoscimento IGP con un regolamento comunitario del 1996. La zona di produzione riconosciuta ai fini della certificazione cade nell’intero territorio della provincia di Sondrio (Lombardia). L'origine del termine "bresaola" è incerta. Secondo alcuni deriva da “brasa”, brace, con riferimento ai bracieri utilizzati anticamente per riscaldare e deumidificare l’aria dei locali di stagionatura; secondo altri il nome deriverebbe da un'espressione valtellinese che ricorda la "brisa", una ghiandola presente nei bovini, dal gusto saporito. La Bresaola della Valtellina viene consumata cruda; è prodotta con carne di manzo, salata e stagionata, ma ne esistono anche versioni ottenute dal cavallo. Nel manzo si ricava dalle seguenti masse muscolari: fesa, punta d'anca, sottofesa, magatello e sottosso. La forma è quella dei muscoli utilizzati, che possono essere affinati fino a diventare pressoché cilindrici. La materia prima viene salata a secco con sale, pepe ed erbe aromatiche, quindi fatta riposare in salamoia per un periodo che va dai 10 ai 15 giorni in vasche di legno o di acciaio, ad una temperatura di 4 ° C. Dopo essere stata lavata ed asciugata, la bresaola viene insaccata in budello naturale, fatta asciugare e stagionare in condizioni di temperatura ed umidità tali da determinare un lento e graduale prosciugamento del prodotto. Durante questa fase e nella successiva stagionatura, per una durata complessiva di circa 12 settimane, si instaurano fenomeni fermentativi ed enzimatici naturali, in grado di rendere il prodotto conservabile, digeribile ed appetibile. 

Il Produttore: Salumificio Pedranzini - Negli anni Settanta, mentre Bormio iniziava la sua trasformazione da piccolo borgo contadino a fiorente paese turistico ed i suoi abitanti lasciavano la terra per prestare il loro lavoro al terziario, Maria ed Ernesto continuavano a seguire con caparbietà la loro passione ponendo le basi per la nascita di una azienda agricola di montagna unica nel suo genere, dove tutte le materie prime prodotte, carni e latte, vengono trasformate in salumi e formaggi di altissima qualità pronti per il consumo. Oggi il Salumificio Pedranzini si occupa, con la stessa passione di un tempo, dell’allevamento di bovini da carne e da latte e di suini che vengono accuratamente selezionati e alimentati con prodotti naturali per offrire carni con i migliori sapori nel segno di una qualità indiscussa.

Ulteriori informazioni

Standard 1,8 Kg ± 10 %
Price for unit 21,42 Euro/Kg

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa virgolette singole (') per frasi.

My Cart

You have no items in your shopping cart.